34°GIORNATA   

Prima della gara c’è un acceso diverbio fra il presidente Milanese e Pasciullo.

M:Oggi ritorniamo tra i cadetti.

P:Come?

M:Hai capito bene,ti rinnovo pure il contratto di 3 anni, se perdiamo contro la Juventus non se n’accorge nessuno,togli di squadra Pellegrino che è quello che ci può fare vincere,al resto ho pensato tutto io .Pasciullo come si sente?

P:Come uno che ha mangiato un quintale e mezz. di merda,pesante da digerire sa?

Gianni De Cleva:Oggi la Molisana si gioca le ultime possibilità di serie A,l’impresa è ardua ma non

impossibile considerando le belle prove di Pellegrino,la vera rivelazione del nostro campionato.

P:Allora mezzala Secca,seconda punta Duacca,prima punta…

Pelle:Gioco io mister.

P:No,gioca Morto;tanto funerale per funerale!Tu vai in panchina non stai bene.

DC:Siamo al 20°,sempre 0-0 tra Molisana e Juventus,in questo momento la squadra di Pasciullo sarebbe in serie B.

P:Duacca sei il capitano e dagli il pallone a Morto che la tocca dopo venti minuti azzo. Secca!!Tu e Battecola dovete correre sulle fasce,che siete in gita non ho capito.

Duacca fallisce un’ottima occasione e gli si avvicina Morto.

Morto:Mica volevi segnare...

Duacca:Son mica scemo...

Pelle:Ma mister ha visto cosa ha fatto la punta?

P:Lo so io cosa ha fatto la punta, lo so io,quel cretino di Milanese mi ha cacciato i 7 big,ci credono davvero che abbiamo fatto comb…colombe.

FINISCE IL PRIMO TEMPO:MOLISANA-JUVENTUS 0-0...INIZIA IL SECONDO.

DC:10° della ripresa sempre 0-0 tra Molisana e Juventus ed è strano,che l’allenatore Pasciullo non abbia messo in campo Pellegrino.

P:Duacca buca la ¾ disgraziato,Morto non giochi da venti anni impegnati almeno,Battecola non fare guerra che Tudor ti dà una testata.

DC:JUVENTUS IN VANTAGGIO GOL DI MICCOLI AL 76°,adesso per la Molisana sarà difficile risalire la china e vincere questa partita.

Pelle:Mister voglio giocare giocar bene mister,mi sento le gambe che mi frijanu.

P:Giocar bene... ma che ci guadagno io con Milanese,con gli beduini non ci rimango,PELLLEGGRINU vai !!!!!!!!!!Auricchio fa uscire Duacca,:fa uscire Duacca,debosciato.

DC:La Molisana compie il terzo cambio della gara,esce Duacca ed entra Pellegrino,ecco l’asso della Molisana che prende palla in difesa,ecco che comincia una cavalcata lunghissima,chiede e ottiene la triangolazione con Secca,salta Appiah,Birindelli ed infine dribbla Chimenti,il tiro e il PAREGGIO DELLA MOLISANA. La Molisana ha soltanto un minuto per vincere questa partita.

P:Madonna paregg.. vai Pellegrì che culo così gli fai. TIE Duacca,a te, al presidente e a soreta.

DC:Ecco ancora Pellegrino che scarta come i birilli chi gli viene davanti,veronica a Thuram,tunnel a Conte,portiere a terra,RIGORE;RIGORE. Tutto lo stadio è in piedi va Pellegrino,il tiro, palo,Morto di posteriore,GOL GOL DI MORTO.

P:Morto maronn sto svenendo Auricchio,Auricchio una supposta presto.

DC:L’arbitro fischia la fischia scusate fischia la fine,la Molisana rimane in serie A,giocatori e tifosi

prendono in trionfo il mister artefice della salvezza,Luigino Pasciullo.

P:M’avete preso per un coglione.

tifosi:Ma no sei un eroe.

P:Ah,m’avete preso per un coglione.

tifosi:Ma no sei un eroe.

P:M’a m’avete preso per un coglione sotto la mano mi fa male,ah.

Nella folla si distingue un imbufalito Milanese.

M:Bravo,bravo lei è un disoccupato lo sa ahahahah.

P:E lei è un…aspè, quant’è questo?

M:Uno.

P:E mettitelo nel C….